315 milioni di Euro in BitCoin in discarica, e non lo lasciano cercarli

Quando si tratta di computer, è normale per noi cambiare l’apparecchiatura o parti di essa di volta in volta per ottimizzarne le prestazioni. Nel caso dei dischi rigidi, ogni volta che effettuiamo la loro sostituzione, il primo passo che facciamo è eseguire il backup di tutti i file archiviati sul disco che andremo a sostituire, purché ci permetta di eseguire questa azione.

Tuttavia, durante questo processo è probabile che ci siamo dimenticati di trasferire un file importante o che tu abbia semplicemente cancellato il disco rigido senza aver effettuato alcun backup, il che in alcuni casi può essere un errore che paghiamo piuttosto caro.

Quest’ultimo è stato quello che è successo al gallese James Howells, che ha passato anni a cercare di trovare un vecchio hard disk che aveva buttato via contenente bitcoin del valore di 315 milioni di euro. Il punto è che il luogo in cui è finito il disco rigido è un’enorme discarica.

315 milioni di Euro in BitCoin in discarica, e non lo lasciano cercarli

Tutto è iniziato nel momento in cui il mining di criptovalute era un’attività svolta da poche persone. Howells lo ha fatto a intermittenza di notte per alcuni mesi, riuscendo ad accumulare una quantità di 7500 bitcoin.

Tuttavia, questa operazione richiedeva molta potenza di elaborazione, causando il surriscaldamento del laptop. Nonostante l’impresa raggiunta da Howells, i bitcoin erano inutili nel 2009, quindi l’evento non è stato altro che un divertimento per lui.

Successivamente, a causa di un incidente sul suo laptop Howells, ha trasferito parte del contenuto del disco rigido su quello di un nuovo iMac, anche se nel frattempo ha dimenticato la cartella bitcoin.

Alla fine il vecchio disco rigido è finito per essere gettato nella spazzatura. Non sarebbe stato fino all’ascesa delle criptovalute quando Howells avrebbe iniziato la ricerca di quel disco rigido, arrivando persino a lasciare il suo lavoro per dedicare tutto il suo tempo a questo compito nella speranza di trovarlo.

Vale la pena ricordare che la ricerca di Howells è iniziata quando il valore dei bitcoin era di 5 milioni di dollari. Tuttavia, il Consiglio Comunale della città di Newport in Galles, ha impedito a quest’uomo di avanzare nella sua ricerca, sostenendo che la rimozione della discarica può causare danni all’ambiente, poiché ha una superficie equivalente a 15 campi da calcio.