Zapata alla Juventus? L'Atalanta non si muove per meno di 80 milioni di euro.

CALCIOMERCATO JUVE – Le voci sul futuro di Duván Zapata alla Juventus sono ancora latenti, ma l’Atalanta ha già fissato un prezzo: 80 milioni di euro. I bergamaschi hanno chiarito che non vogliono lasciar andare il loro attaccante, che gioca alla perfezione con Luis Muriel e Papu Gómez. Ha appena raggiunto la cifra di 80 goal nella Serie e l’intenzione di quelli nero-blu è quella di cercare lo Scudetto nella stagione successiva, oltre a fare un’ottima presenza in Champions League.

La Vecchia Signora, guidata da Cristiano Ronaldo, vuole che colombiano arrivi a Torino (non molto distante da Bergamo), dando anche un’uscita a Gonzalo Higuaín. Nella stagione ancora in corso, Zapata ha già 17 gol, uno in meno di Muriel a segno anche questa sera contro il Bologna, e si è affermato come uno dei migliori attaccanti nel vecchio continente. Non si sa quale sarà il suo futuro, la verità è che deve ancora finire il torneo italiano e proseguire a livello internazionale: continuano i preparativi per la partita contro il PSG in Champions League.

Dopo essersi vista rifiutare un’offerta da 50 milioni di euro da parte dell’Atalanta, la Juventus è arrivata a mettere sul tavolo anche il portiere Mattia Perin (27 anni) attualmente in forza nel Genoa.

Il futuro di Duvan Zapata

Zapata sta bene a Bergamo e ci sono molti club interessati a lui. Ma è prematuro parlare di mercato. Dobbiamo chiudere il campionato e abbiamo la Champions League. L’offerta di 50 milioni del West Ham? Vale molto di più…”. Queste le dichiarazioni di Umberto Marino, direttore generale dell’Atalanta, a proposito del futuro di Duvan Zapata, pezzo pregiato del club bergamasco.

E sulla corsa per il secondo posto: “Dobbiamo lottare con l’Inter ma anche contro la Lazio che è ancora in corsa. Ce lo giocheremo fino alla fine e sarà un bellissimo duello”. Poi sulle condizioni di Ilicic: “Lo aspettiamo perchè è un giocatore importante. Deve recuperare la condizione e prima lo fa, meglio è”.