XBOX MUSIC. La musica in download per Xbox 360, Windows 8 e Windows Phone 8: nuova convincente alternativa Microsoft nel settore della musica digitale e del cloud computing.

Xbox Music, data di uscita prevista in contemporanea con il lancio di Windows 8, è la risposta Microsoft a iTunes, il music store della Apple che fece dire a Bill Gates “ci hanno stracciato”, in occasione della presentazione dell’applicazione da parte dell’ormai entrato nella leggenda Steve Jobs.

Tracce da scaricare delle grandi case discografiche, anche musica gratis, per un totale di 30 milioni di brani.

Ascolto dei brani gratuito o download ad-supported, con l’acquisto della Xbox Music Pass.

Xbox Music, un Music Service “all-in-one”. Una valida alternativa che riassume le funzioni di altre applicazioni e servizi, alcune delle quali sconosciute in Italia: da Spotify a Pandora, Rhapsody, Rdio, MOG

Scoprire i grandi successi in catalogo, la musica gratis da ascoltare in streaming, o i brani da acquistare e scaricare in download per tablet, PC e cellulare. Creare elenchi di riproduzione per lo streaming o per le canzoni scaricate: playlist organizzate per artista, album, etichetta.

Xbox Music in Italia arriverà il 26 ottobre 2012, presumibilmente in contemporanea al lancio sul mercato di Windows 8. Martedì 16 ottobre è invece previsto il lancio negli USA. Ma attenzione, non tutte le novità di Xbox saranno disponibili simultaneamente e dal lancio sul mercato, nemmeno in America.

Quando si parla di PC si intendono solo i Personal Computer con sistema operativo Windows 8, mentre attualmente non c’è un metodo di abilitare il sistema operativo Windows 7 o Mac OS X per usufruire dei servizi offerti da XboxMusic. Una limitazione di Xbox che potrebbe rappresentare uno svantaggio, ad esempio in confronto a Spotify, ma almeno per Windows 7 si attende un upgrade a basso costo.

Xbox Music per il sistema iOS di iPhone, iPod touch e iPad e per Android è in previsione sia disponibile nel 2013.

Xbox Music, su piattaforma Xbox 360 richiede un abbonamento a pagamento, aggiuntivo alla Xbox Music Pass, per attivare la maggior parte delle funzioni di Xbox Music.

Microsoft sta operando per far sì che l’applicazione Xbox Music porti al cloud computing un nuovo pubblico, abbracciando un target più vasto che comprenda anche chi non ha familiarità con servizi musicali in abbonamento.

La frase di presentazione della Xbox Music, sul sito ufficiale: “Tutta la musica che ami, dovunque tu vuoi!”. Ecco il video “Xbox Music”.