TECNOLOGIA INDOSSABILE, RISCALDAMENTO – Autonomo, centralizzato e da oggi in poi, personale, con la nuova invenzione: Wristify, il bracciale termoelettrico che riscalda il corpo e non l’ambiente.

Lo hanno messo a punto quattro studenti di ingegneria del Massachusetts Institute of Technology, assicurandosi il primo premio alla 7° edizione del MADMEC.

Cosa è e come funziona Wristify.

Ha l’aspetto di un bracciale o di un orologio da polso, comprende un diffusore di calore metallico, in lega di rame, che trasmette il calore al polso di chi lo indossa. Può anche raffreddare la temperatura corporea.

Gli impulsi termici, intensità e durata, vengono gestiti da un sistema di controllo automatico composto di termometri in grado di misurare anche la temperatura esterna, oltre a quella del soggetto, per regolare quella del corpo di conseguenza.

Il dispositivo Wristify può essere alimentato per otto ore da una batteria ai polimeri di litio.

Le aspettative: massimo comfort, risparmio di energia.

Wristify è nato dal desiderio di ridurre il consumo energetico concentrandosi sull’idea innovativa di raffreddamento e riscaldamento delle singole persone piuttosto che di interi edifici.