Whitney Houston viene ricordata in queste ore, come una “bella persona” mentre ci si chiede se Clive Davis e il Grammy possano continuare questa sera. Clive Davis (produttore discografico e fondatore della Arista Records) conosceva Whitney fin da quando era piccola. Tra primi commenti dei VIP sulla morte di Whitney Houston, troviamo quello di Gladys Knight: “Non ci sara’ mai un’altra Whitney Houston“. Kim Kardashian: “I nostri pensieri e preghiere vanno alla sua famiglia e ai suoi cari, a sua figlia.

Lei era una bella persona“. Tony Bennett ha detto che dopo la breve vita di Michael Jackson e Amy Winehouselegalizziamo le droghe come hanno fatto ad Amsterdam… Si chiama buon senso, e no follia“. Sean “Diddy” Combs: “Whitney Houston e’ stata un dono di Dio“. Alicia Keys: “Era una sorella per me“. Infine Kevin Costner protagonista nel film “The Bodyguard” (La guardia del corpo – 1992): “Mi mancherai tanto Whitney“.