aggiornamento whatsapp stato vocale

Una nuova funzionalità di WhatsApp è diventata disponibile nella sua versione beta, nell’ultimo aggiornamento. Questa è la possibilità di registrare e condividere stati vocali che possono essere ascoltati da determinati contatti. Per utilizzare questa opzione, spiega WABetaInfo, è necessario disporre dell’ultima versione dell’applicazione Android 2.23.2.8.

Coloro che desiderano registrare lo stato della voce devono entrare nella sezione ‘stato’ e selezionare l’opzione lì.

Una volta effettuato questo passaggio, nella parte centrale in basso comparirà un microfono simile a quello utilizzato per registrare i messaggi privati.

99IIQP9

Tra le altre possibilità, questo aggiornamento WhatsApp permette di ascoltare l’audio, la cui durata massima è di 30 secondi, prima di condividerlo, quindi può essere cancellato prima della pubblicazione.

Come dettagliato, le note vocali condivise come stato di WhatsApp sono crittografate end-to-end, quindi solo le persone selezionate nella configurazione possono ascoltare l’audio. Inoltre, come per le immagini, le note vocali condivise come stato scompaiono dopo 24 ore, sebbene l’utente abbia anche la possibilità di eliminarle prima.