WandaVision: fuga di notizie conferma la teoria di Quicksilver nell'episodio 7 [VIDEO]

WandaVision ha dimostrato di essere molto più di una serie del mucchio all’interno del Marvel Cinematic Universe, perché anche sembrava essere solo una sitcom: ha così tanta storia alle spalle e dettagli interessanti che, sicuramente, faranno in modo che l’universo di tutti i nostri eroi preferiti cambiano per sempre.

Una di quelle cose è il ritorno di un attore molto importante che sembra tornare in un ruolo che non gli corrisponde. Evan Peters è un attore noto per molte opere importanti, poiché è uno degli attori ricorrenti in American Horror Story ed è stato anche Quicksilver nella serie di film X-Men. Ma ora sembra che ritorni come Quicksilver in un universo in cui i mutanti non esistono, ma dove c’era un Quicksilver molto diverso che morì per mano di Ultron.

Il video seguente ci mostra uno dei figli di Wanda e Vision che la avverte che suo padre è in pericolo, ma c’è una sorpresa molto interessante. Come puoi vedere, la qualità è bassa ma il video è reale, possiamo sentire Evan Peters nel classico completo Quicksilver pronunciare la frase:

“Non è come che tuo marito morto potrebbe morire due volte”.

Poi finisce per essere spinto da Wanda e non sappiamo cosa succederà in questo episodio dopo.

Ci sono molte teorie qui che potrebbero spiegare cosa sta succedendo. La prima teoria è che Evan Peters non sia Quicksilver in quanto tale, ma che sia Mephisto e stia giocando con la mente e le emozioni di Wanda, per lo stesso motivo per cui si è vestito come suo fratello morto.

L’altra teoria è che potrebbe essere un altro eroe che usa la magia mascherata all’interno di Westview e cerca di portare Wanda fuori da quel posto, potrebbe essere il fratello Voodoo sotto mentite spoglie o qualcun altro.

L’ultima teoria è che questo potrebbe effettivamente essere il mutante Quicksilver dei film degli X-Men, che sarebbe arrivato a Westview da un altro universo per errore ea causa della magia di Wanda. Ci sono ancora molte domande senza risposta.