Un piccolo aereo è precipitato in Florida su una casa della contea di Flager lasciando miracolosamente illesa la proprietaria che al momento dell’impatto si trovava all’interno dell’abitazione posizionata ad un kilometro dalla pista d’atterraggio, mentre sono decedute le tre persone che erano a bordo del veivolo, un Beenchcraft Bonanza BE36, partito da Daytona Beach e diretto a Knoxville, in Tennessee, e che dopo un guasto tecnico stavano cercando di arrivare all’aeroporto.

Un altro piccolo aereo è invece scomparso da ieri mattina in Venezuela con sei persone a bordo di cui quattro erano italiani. L’aereo stava percorrendo la rotta aerea Los Roques-Maiquetia (Caracas). Le autorità venezuelane spiegano in un comunicato che stanno indagando sulla scomparsa, mentre la Farnesina informa che ha avviato tutte le procedure del caso per iniziare la ricerca dei connazionali che si trovavano a bordo dell’aereo YV2615 BN-2.