VIDEO TERREMOTO MESSICO – Il forte sisma di magnitudo 7,8 della scala Richter che ha colpito il Messico ieri, ha sorpreso anche i parlamentari della Camera dei Deputati all’inizio della riunione regolare, e l’allarme terremoto, lanciato 50 secondi prima del terremoto, ha permesso ai legislatori e al personale di uscire dal palazzo in tempo.

Il personale della protezione civile ha riferito che non vi e’ stato alcun danno nel Palazzo Legislativo di San Lazaro, a est di Città del Messico, a causa del forte terremoto che avuto il suo epicentro vicino a Ometepec nello stato di Guerrero (Messico).

Il presidente Felipe Calderon, attraverso il suo account Twitter, ha fatto sapere che non vi e’ stato alcun danno o feriti a causa del forte terremoto.

Anche il capo del Distretto Federale, Marcelo Ebrard, ha rilevato che non sono stati segnalati danni considerevoli e che la maggior parte dei servizi in città ha funzionato normalmente. Anche il sistema di trasporto pubblico, il Metro e l’aeroporto internazionale di Città del Messico funzionano regolarmente.

Nel seguente video si vede come il grande candelabro del parlamento inizi a muoversi preoccupando i presenti che stavano uscendo. Nel parlamento erano presenti anche due scolaresche.