KATE MIDDLETON ICONA DI STILE – Bellissima anche con indosso gli occhiali 3D e l’abito riciclato 3 volte! Il principe William in smoking e Kate Middleton con l’abito in pizzo nero e seta color crema della stilista britannica tra le sue preferite, Alice Temperley. Alla premiere del film di Sir David Attenborough, al Museo di Storia Naturale di Londra avevano in comune gli occhiali per la proiezione in 3D del film.

Il film-documentarioNatural History Museum Alive 3D”, sulle creature estinte i cui resti sono in mostra al museo di cui Kate è madrina è stato pensato proprio per sfruttare le potenzialità del 3D.

Il film è una collaborazione tra gli studiosi del Museo di Storia Naturale, Sky 3D e la Colossus Productions. Le splendide immagini che fanno rivivere dinosauri e rettili estinti sono state realizzate dal team degli effetti speciali che ha collaborato alla pellicola recentemente uscita “Gravity”, in cui recitano George Clooney e Sandra Bullock. Tra i film realizzati dallo stesso team di specialisti del 3D anche Harry Potter e Il Signore degli Anelli.

David Attenborough è il più noto naturalista della Gran Bretagna, ed è una presenza conosciuta e amata sugli schermi televisivi di tutto il mondo. Non potevano mancare alla premiere del suo film i duchi di Cambridge, e non potevano esimersi dall’indossare i futuristici occhiali 3D; bisogna dire che Kate e suo marito erano così eleganti, e splendidamente “Reali” che gli occhilai per la

visione 3D parevano scelti apposta come accessorio dei loro abiti!

L’impegno clou della serata dei duchi, sul red carpet del film di Attenborough, era il secondo della giornata per la coppia, che si era recata prima, privatamente, alla Sud Africa House per firmare il libro di condoglianze in memoria di Nelson Mandela. Kensington Palace non aveva dato annuncio dell’iniziativa di Kate e William, ma un fotografo è riuscito comunque a catturare qualche foto della coppia di duchi. Per l’occasione Kate indossava un abito molto sobrio, già visto nel 2007 e da allora non più riciclato. Ma naturalmente la duchessa ha fatto in tempo a tornare a palazzo per cambiarsi d’abito prima della proiezione privata al Museo.

Nella sala di proiezione, oltre agli occhialoni neri, pop corn e dolci da sgranocchiare! Ecco il video, tratto da YouTube.