VIDEO: Eruzione vulcano sottomarino distrugge Auckland. Come il Marsili? (Filmato simulazione)

Le impattanti immagini video dell’eruzione del vulcano sottomarino mostrano come la gigantesca onda di lava e cenere, spazzi via tutto quello che incontra nel suo cammino. Il popolare vulcanologo neozelandese Colin Wilson è stato premiato con l’onoreficienza più alta che ogni anno regala Nuova Zelanda per una sua ricerca scientifica sui rischi che rappresentano le eruzioni vulcaniche.

Parte degli studi di ricerca di Wilson hanno compreso un video impattante nel quale ha ricreato una grande eruzione vulcanica sottomarina nel golfo di Hauraki, un tratto costiero che si trova nell’isola del Nord, in Nuova Zelanda, con la conseguente distruzzione totale della città più popolata di quel paese, ossia Auckland.

Il vulcanologo è stato premiato con la medaglia di Rutherford martedì sera, che viene consegnata la Società Reale neozelandese Te Aparangi, in quanto la sua ricerca “ha mostrato come i vulcani si

comportano“.

Nel suo video, Wilson ha dimostrato che un’eruzione subacquea nel Golfo di Hauraki distruggerebbe tutto entro un raggio di 2,5 chilometri, tra cui anche la città di Auckland, che si trova sulle rive di quella baia.

Il filmato della simulazione di questa potente eruzione vulcanica, potrebbe tornare utile anche a coloro che stanno studiando e monitorando la situazione del vulcano sottomarino Marsili localizzato nel Tirreno meridionale e appartenente all’arco insulare Eoliano. L’enorme vulcano che giace sui fondali del Mar Tirreno, tra Calabria e Sicilia, è il più gande vulcano sottomarino europeo, e gli ultimi studi hanno dimostrato che è attivo. A dirlo il professore Francesco Dramis dell’università Roma tre, esperto di geomorfologia, che una decina di giorni fa ha lanciato l’allarme: “l’Italia è a rischio tsunami” per via del Marsili.