EGITTO NEWS – La Farnesina, a seguito delle tragiche notizie che giungono dall’Egitto, ha diffuso un comunicato pubblicato sul portale web di ViaggiareSicuri.it, curato dall’Unità di Crisi del Ministero degli Esteri in collaborazione con l’ACI, dove si sconsiglia di viaggiare nel paese “con destinazioni diverse dai resorts situati nelle località turistiche del Mar Rosso (Sharm el Sheikh, Marsa Alam, Berenice e Hurgada) ed in quelle della costa nord (Marsa Mathrou, El Alamein)“.

In Egitto è stato proclamato lo Stato di Emergenza in tutto il Paese, nonché il coprifuoco in dodici Governatorati: Il Cairo, Giza, Alessandria, Suez, Ismailia, Assiut, Sohag, Benisuef, Minya, Sud

Sinai, Nord Sinai e Beheira. A causa della forte instabilità del Paese e del continuo evolvere degli eventi, che portano a non escludere situazioni critiche per la sicurezza dei turisti, la Farnesina suggerisce fortemente di evitare escursioni fuori dalle istallazioni turistiche ed in particolare nelle città: “lo stato di emergenza ed il coprifuoco potrebbero comunque creare disagi anche nelle suddette località turistiche“.