Vestiti del futuro, linguaggio moda della Luce

Ti sei mai chiesto come ci vestiremo in futuro? Quale sarà la moda o la tendenza e in base a quali “leggi” (se c’è qualche scienza della moda) ci vestiremo? Anche vestirsi è un linguaggio, ma non dimentichiamo che è essenzialmente un bisogno umano, che nella maggior parte dei casi ci consente di adattarci al clima estremo.

Anche se visivamente non lo riconosciamo, la tecnologia ha una forte influenza sull’evoluzione della moda e gli abiti del stravagante artista Ying Gao sono un esempio dei più raffinati ed eleganti.

Ying Gao ha creato il nuovo abbigliamento robotico che reagisce allo spettro cromatico di silicone, organza e alcuni dispositivi elettronici. Basato sul saggio neurologico di Oliver Sacks dal titolo “L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello”, l’artista integra, in ogni capo, la temporalità e il movimento tra il mondo e l’essere umano.

La collezioneacqua che scorre, tempo di riposo” rivoluziona il mondo della moda dall’idea principale delle leggi di Newton: il movimento dei corpi nell’universo.

Non stiamo parlando esattamente di forza, di riposo o di azione o reazione, ma dell’essenza di queste leggi per spiegare il movimento del corpo e la reazione delle particelle che ci circondano. Questo è ciò che presenta la collezione di Ying Gao: capi che lavorano con l’energia dell’ambiente mentre siamo in movimento.

Come funziona l’abbigliamento robotico

I materiali utilizzati negli indumenti robotici consentono di creare rifrazione (i modi in cui la luce viene deviata da un prisma) e di colorare istantaneamente le particelle che compongono le onde luminose creando un colore blu, viola, arancione, giallo, ecc.

L’abbigliamento robotico ha un effetto specchio che gioca direttamente con la rifrazione delle onde che creano lo spettro dei colori (colori), oltre ad essere abbastanza comodo da muoversi liberamente. Ha anche piccoli dispositivi elettronici che muovono i vestiti simulando il flusso di acqua o aria al suo interno.

Riesci a immaginare di camminare e che i tuoi vestiti cambino colore in base ai gradi di rifrazione che la luce ha o che si muove leggermente?

Questo abbigliamento alla moda si adatta al tuo ambiente, come istinto camaleontico, per mimetizzarti in qualsiasi ambiente tutte le volte che è necessario, purché ci sia un raggio di luce.