Veicoli commerciali: a Padova e nel Veneto sempre più richiesto il noleggio furgoni

Tra i veicoli commerciali più richiesti si riconfermano, soprattutto al nord, i furgoni: minivan, centinati, con cassone fisso o mobile e refrigerati per incontrare le esigenze più svariate nei diversi settori. I veicoli commerciali trovano, nell’ambito del noleggio, riscontro in regioni come il Veneto che è ricco di aziende agricole e alimentari, stabilimenti chimici e metallurgici e di produzione di macchinari agricoli come avviene ad esempio a Padova. Per poter disporre di veicoli sicuri e di qualità è opportuno rivolgersi a realtà specializzate nel settore come, ad esempio, Giffi Noleggi attiva sul territorio italiano dal 1999. A questo proposito, il servizio di noleggio furgoni di Giffi a Padova è tra i più richiesti dagli utenti in quanto garantisce un’ampia selezione di veicoli commerciale sempre nuovi e attentamente revisionati.

Quali sono le tipologie di furgone più richieste

Con tale varietà di aziende, il Veneto e la zona di Padova possono scegliere fra proposte davvero diverse tra loro. Ad esempio, per il trasporto di merci o materiali si opta spesso per furgoni minivan o centinati: la differenza di spazio interno non è molto diversa, ma i primi si presentano più compatti e dal design ‘arrotondato’, mentre i secondi risultano più voluminosi. Entrambi hanno il grosso vantaggio di avere sia le aperture laterali che quelle posteriori, spesso con l’aggiunta di una sponda idraulica al fine di rendere le operazioni di carico e scarico più agevoli, magari col supporto di un carrello con ruote. Sono perfetti per movimentare merci o materiali che debbano rimanere ben protetti, soprattutto in caso d’intemperie e lo spazio nella cabina di guida consente di far viaggiare allo stesso tempo anche più passeggeri oltre al guidatore, se doppia.

I furgoni con cassone aperto hanno dalla loro parte una versatilità maggiore e sono perfetti in cantieri edili e per l’agricoltura, solo per citare un paio di esempi.

A seconda delle esigenze, poi, il cassone può anche essere di tipo ribaltabile al fine di sversare del materiale in modo semplice e veloce, oppure completato da una gru con braccio meccanico snodato che potrà afferrare oggetti delicati e pesanti.

Le aziende farmaceutiche e alimentari troveranno indispensabile il furgone refrigerato con range di temperature dai 4 ai – 20 gradi centigradi, scocca atta a bloccare i raggi UV e compressore indipendente dal motore del veicolo per mantenere sempre inalterata la catena del freddo.

Laddove occorra movimentare personale, infine, un furgone minivan a più posti consente di far viaggiare comodamente dipendenti e collaboratori senza dimenticare lo spazio adatto per i bagagli.

Perché scegliere la formula del noleggio

A Padova e nel Veneto, dunque, viene apprezzata la possibilità di poter usufruire di una gran varietà di furgoni senza doverli per forza acquistare, modificando quindi il proprio parco macchine senza spese vive di acquisto e di mantenimento che inficerebbero troppo sul bilancio: imposta di bollo, polizza auto obbligatoria, revisioni ordinarie e straordinarie, infatti, sono tutte a carico della ditta di nolo e ci si dovrà occupare solo di rifornire i veicoli di carburante quando è necessario.

I furgoni a noleggio sono sempre controllati con molta attenzione, sia al rientro che prima di essere consegnati a un nuovo cliente, quindi le ditte potranno contare sempre su mezzi dalle alte performances senza pensieri e per periodi di tempo più o meno lunghi a seconda delle esigenze del momento. Tra gli optional più ricercati inclusi nei furgoni per una gestione migliore, si possono ritrovare ABS, sensori di parcheggio, alzacristalli elettrici, collegamento bluetooth per parlare al telefono in sicurezza e su richiesta persino un conducente aggiuntivo.