Vaccino Covid-19 a neonato per errore, denunciato il medico

Fanno causa a un medico che ha erroneamente somministrato a un bambino di 7 mesi un vaccino contro il covid-19 per adulti, invece di una dose per l’influenza.

Un bambino di 7 mesi ha ricevuto accidentalmente un vaccino anticovid, invece della dose antinfluenzale

Secondo quanto riferito sabato dalle autorità sudcoreane, citate dall’agenzia Yonhap, un pediatra di una città vicino a Seoul ha iniettato al bambino

l’iniezione per adulti di Moderna, che era destinata a sua madre. Successivamente è stato messo in osservazione per cinque giorni e non ha mostrato segni di effetti collaterali.

Dopo il caso, avvenuto il 29 settembre, i genitori del bambino hanno intentato una causa contro il medico, chiedendo un risarcimento monetario.