UFO verticale avvistato in Messico: primo Alien Sighting del 2018

Arriva dal Messico il primo importante avvistamento UFO del 2018. Il protagonista dell’Alien Sighting di questo nuovo anno, è una donna che stava viaggiando in auto in Baja California. Ha tirato fuori il suo cellulare con fotocamera e ha filmato quello che viene chiamato da tutti i media mondiali il primo avvistamento UFO alieno del nuovo anno.

Il video sembra mostrare un oggetto verticale più alto di quanto non sia largo, che si libra nel cielo arancione sopra i tetti mentre le persone che riprendono la scena guidano lungo la strada. “Puoi vedere che l’UFO tubolare che vola verticalmente sopra la città”, ha detto Pedro Martinez, un uomo che il Daily Mail descrive come un “esperto di UFO”.

“Gli alieni sono consapevoli del fatto che abbiamo recentemente lanciato una serie di lanci spaziali e hanno identificato che abbiamo inviato materiale bellico.

Preoccupati dalla nostra attività, hanno monitorato sempre più il nostro pianeta e quest’anno sarà molto importante per quelli di noi che seguono da vicino questo fenomeno”.

Uno dei lanci spaziali a cui Martinez potrebbe riferirsi è il recente lancio di SpaceX Zuma, che ora sappiamo includere un segreto satellite spia americano. Il satellite avrebbe dovuto essere lanciato in orbita dal razzo Falcon 9, ma da allora è scomparso e si ritiene che si sia rotto nell’atmosfera o sia caduto in mare. A causa della natura top secret della missione, SpaceX non commenterà ulteriormente il satellite perduto.

Come per tutti gli UFO, anche quello avvistato in Baja California divide la critica. Per alcuni si stratta di uno scherzo, mentre per altri si tratta di un uomo con un jetpack. La figura sembra in effetti una persona volante, ma finora non ci sono riprese alternative dell’evento per convalidare o smentire ciò che la donna ha visto o ciò che Martinez ha confermato successivamente come astronave aliena.

Questo potrebbe diventare uno dei video UFO più discutibili che abbiamo visto di recente. Ricordiamoci però sempre che per ogni video virale granuloso di un presunto UFO, ci sono anche un sacco di resoconti di UFO firmati da piloti professionisti che sfidano la spiegazione scientifica di oggi. La verità è là fuori, da qualche parte.