Ucraina vince Eurovision Song Contest 2022

Era facile prevederlo e infatti tutte le previsioni sono state soddisfatte. Il televoto ha portato l’Ucraina al primo posto. Il Regno Unito resta con il miele sulle labbra e la Spagna ottiene un fantastico terzo posto.

La Kalush Orchestra, che era in gara con la canzone dal titolo “Stefania“, ha trionfato all’Eurovision Song Contest 2022 con 631 voti, 192 ricevuti dalle giurie dei diversi paesi e ben 439 tramite il televoto. Al secondo posto il Regno Unito. Nelle ore precedenti alla finale, anche il presidente Zelensky aveva invitato a votare per la Kalush Orchestra.

L’Europa ha lanciato oggi un messaggio forte contro la guerra. Le scommesse sono state soddisfatte e l’Ucraina, grande favorita ai sondaggi, ha vinto il microfono di vetro con 631 punti grazie a Stefania, canzone che è già un inno alla resistenza del Paese all’invasione russa.

La solidarietà in questi momenti di orrore ha pesato su un festival che, nonostante molti insistano sul fatto che dovrebbe limitarsi agli aspetti musicali, finisce sempre per essere un palcoscenico geopolitico.

La band Kalush Orchestra (Ucraina) ha vinto Eurovision Song Contest 2022

La band Kalush Orchestra, mescolando il folklore ucraino con il rap e l’hip hop, ha illuminato il Palazzo Olimpico di Torino con i colori della bandiera nazionale. Le 7.000 persone sugli spalti si sono arrese a loro con uno dei più grandi applausi della serata. La canzone era originariamente un omaggio alla madre del fondatore del gruppo, Oleg Psiuk, ma con lo scoppio della guerra ha assunto un significato patriottico. Fin dall’inizio, Kalush ha sostenuto che una vittoria all’Eurovision era una vittoria morale contro Mosca.