MODIFICHE TWITTER – Twitter ha annunciato che dal mese prossimo sarà inserito il tasto per segnalare gli abusi. La modifica verrà apportata visto quanto successo recentemente all’interno del social network.

L’attivista per i diritti delle donne, Caroline Criado-Perez, è stata vittima di maltrattamenti verbali nel sito. Alla donna sono arrivati 50 tweet all’ora in 12 ore con intimidazioni riguardanti la sua campagna.

Caroline voleva far sostituire alla banconota da dieci sterline l’immagine di Darwin con quella di Jane Austen. Uno fra gli “aggressori” è stato arrestato. Il direttore di Twitter in Gran Bretagna non ha “lasciato passare” l’accaduto.

Così se Facebook si concentra sull’eliminazione dei “bug” allora Twitter si dedica ai problemi di tipo sociali. L’impresa ha annunciato che tali comportamenti non saranno più tollerati e gli utenti avranno a disposizione il tasto per la “segnalazione abusi“. A ricevere gli avvisi sarà un team appositamente delegato per questa mansione.

Secondo BBC online, Tony Wang porge le sue scusa verso le donne che hanno subito abusi di tipo verbali e per quello che hanno dovuto subire. Ha poi ricordato che Twitter cercherà di fare il possibile e di più, perchè un fatto del genere non accada mai più.