ITALO, PRIMO TRENO ITALIANO AD ALTA VELOCITÀ, l’AGV di Alstom Transport, (azienda di cui fa parte Fiat Ferroviaria), in concorrenza ai treni di Trenitalia è partito oggi dalla Stazione Garibaldi di Milano per raggiungere Bologna.

Dal 28 aprile i viaggi NTV, Nuovo Trasporto Viaggiatori S.p.A., saranno regolari e la tratta Milano-Napoli, con le fermate intermedie di Bologna, Firenze e Roma, sarà coperta da 4 treni, che diverranno 6 a partire da maggio.

Senza intoppi si è svolto anche il passaggio a Roma Tiburtina, per Italo, elettrotreno che può raggiungere la velocità di 360 km/h. Può in teoria, ma non lo ha fatto perché le infrastrutture della Rete Ferroviaria Italiana (RFI) consentono una velocità massima di 300 chilometri l’ora su tutta la Rete ad Alta Velocità.

Mentre in Italia ha ora inizio la nuova era dei viaggi in treno incentrata sull’abbattimento dei tempi di percorrenza, la Germania segue una via opposta. I treni tedeschi ad Alta Velocità diminuiscono le loro prestazioni. Le tratte della rete ferroviaria tedesca su cui si possono raggiungere i 300 Km/h sono soltanto due, e dall’esperienza tedesca è emerso che una riduzione della velocità a 250 Km/h porterebbe ad una riduzione dei costi di gestione e manutenzione delle linee ferroviarie, nonché ad un aumento

dell’affidabilità e sicurezza dei mezzi su rotaia. I nuovi treni ad Alta Velocità commissionati dalla Germania alla Siemens saranno capaci di una velocità compresa tra 230 e 250 Km/h.

Sicuramente i nuovi treni AGV oltre alla capacità di sfrecciare veloci e la promessa di viaggiare in Italia in totale confort e sicurezza, possiedono molte altre qualità: tecnologia satellitare e connessioni telefoniche UMTS, oltre al Wi-Fi, quindi Internet e possibilità di seguire le diretta TV su Sky. In più sala ristorante di alto livello e carrozza-cinema. Le tariffe sui nuovi treni ad Alta Velocità: Milano-Roma, da 45 a 130 euro. Roma-Firenze, da 20 a 70 euro. Roma-Napoli, da 32 a 68 euro. Ogni tratta prevede una vasta gamma di opzioni e offerte, ai viaggiatori scegliere quella più consona alle proprie esigenze.