TERREMOTO OGGI TOSCANA LIGURIA – Dopo Garfagnana una scossa di terremoto in tempo reale è stata avvertita oggi, domenica 27 gennaio 2013, alle ore 16:32:16 locali (15:32:16 UTC del 27/01/2013), con un magnitudo di 2,3 gradi della scala Richter, in Lunigiana (regione storica italiana, suddivisa dal punto di vista amministrativo tra Liguria e Toscana), tra le provincie di La Spezia (in Liguria) e Massa Carrara (in Toscana), tra i comuni di Sarzana (SP) e Tresana (MS).

Secondo quanto registrato dall’ Instituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV Terremoti), la scossa di terremoto di oggi è stata individuata nel distretto sismico denominato “Lunigiana“, con un ipocentro a soli 11,1 Km di profondità ed epicentro nelle coordinate geografiche 44,155°N 9,908°E.

La scossa di terremoto di oggi che fa seguito allo sciame sismico del terremoto di Garfagnana (sempre nelle vicinanze e che continua a manifestarsi) ha avuto

epicentro tra i comuni di Arcola, Bolano, Follo, Lerici, Santo Stefano Di Magra, Sarzana e Vezzano Ligure (in provincia di La Spezia in Liguria) e Aulla, Podenzana e Tresana (in provincia di Massa Carrara in Toscana), ed all’interno di un raggio di 20 Km che comprende anche le località di Ameglia, Beverino, Borghetto Di Vara, Calice Al Cornoviglio, Castelnuovo Magra, La Spezia, Ortonovo, Pignone, Portovenere, Ricco’ Del Golfo Di Spezia, Riomaggiore, Rocchetta Di Vara, in Liguria, e Bagnone, Carrara, Filattiera, Fosdinovo, Licciana Nardi, Mulazzo, Villafranca, in Toscana. Al momento non giungono notizie riguardo danni a persone o cose.