Terremoto Romania: "Corta ma forte" scossa oggi sentita fino in Moldava 02 agosto 2017

Una scossa di terremoto in tempo reale è avvenuta alle ore 04:32 italiane oggi in Romania. L’Emsc-Csem ha diffuso i dati sella scossa di terremoto di magnitudo M4,6 con epicentro a 13 km N di Gura Teghii in Romania. Altre località prossime all’epicentro: 131 km N di Bucarest e 54 km SE di Sfântu Gheorghe, sempre in Romania.

Coordinate geografiche dell’epicentro 45,60 N 26,37 E (mappa).

Ipocentro a 150 Km di profondità. Tra le testimonianze dirette registrato dal sito Emsc-Csem. “Corto ma forte” affermano da Buzău (Romania) a 62 km SE dall’epicentro. A Focșani (municipio della Romania di 73.868 abitanti, capoluogo del distretto di Vrancea, nella regione storica della Moldavia) affermano che hanno sentito prima il rumore e dopo lo scossone.

Il National Institute for Earth Physics di Bucarest (Romania) riporta che il terremoto è stato di magnitudo M4,9 della scala Richter, avvenuta alle 05:32:12 ora locale in zona sismica “Vrancea, judetul Buzau”. Ipocentro a 132,5 Km di profondità. Località prossime all’epicentro: Nehoiu(15km), Covasna (41km), Întorsura Buzăului (43km), Mizil (52km), Vălenii de Munte (53km).

Per adesso non si registrano danni a persone o cose. In attesa di ulteriori aggiornamento sul terremoto di oggi in Romania.