Una scossa di terremoto oggi è avvenuta in Portogallo alle ore 14:16:23 UTC (le 16:16:23 in Italia). L’intesità di questo sisma che i primi testimoni affermano essere stato breve ma forte, è stata fissata con magnitudo 3,8 della scala Richter, con epicentro ad un paio di chilometri a nordest di São brás de alportel (Faro, Protogallo), nel Sud del paese vicino al confine con la Spagna, dove il terremoto si è sentito anche a Huelva, a ovest di Sevilla e a nordovest di Cadiz.

Il terremoto è avvenuto a soli 12 km di profondità e al momento, fortunatamente, non si registrano danni a persone o cose.

Il sisma è stato rilevato da Instituto de Meteorologia Seismologia di Lisbona (Portogallo) e da Instituto Geografico Nacional di Madrid (Spagna).

Giornata rilevante per quanto riguardano i terremoti oggi. Successivamente a questo sisma in Portogallo si sono registrati altri terremoti in Grecia e uno sciame sismico tra 3 e 5,2 di magnitudo in Turchia, dove la Terra continua a tremare dopo il forte terremoto dei giorni scorsi.