TERREMOTO OGGI GRECIA E ALBANIA – Scossa di magnitudo 4,2 della scala Richter, avvertita sull’isola greca del mar Ionio conosciuta anche con il nome di Kerkira, di fronte alle coste dell’Epiro tra Grecia e Albania.

Epicentro della scossa a 403 chilometri da Atene, 25 chilometri a nord-nord ovest del centro principale di Corfù, considerato dall’UNESCO parte del patrimonio dell’Umanità. Profondità dell’ipocentro solo 5 chilometri. Sul sito del Centro sismologico Eupeo e Mediterraneo le testimonianze del terremoto in tempo reale, tutte da fonti greche, parlano di un sisma intenso ma di breve durata. La sensazione di chi ha avvertito il sisma è stata che fosse di tipo sussulturio, non avendo provocato l’oscillazione sensibile dei lampadari.

L’ora in cui ha avuto luogo la scossa: le 10:04 di questa mattina, in Grecia; che si trova indietro di un’ora rispetto all’Albania e un’ora avanti rispetto all’Italia, a causa del fuso orario.

I centri abitati più rilevanti vicini all’epicentro sono Elbasan, in Albania, 142 chilometri a sud dell’epicentro, e Sarandë, sempre in territorio albanese, 21 chilometri ad ovest dell’epicentro. Per l’intensità del terremoto di oggi le informazioni sono ancora contrastanti: mentre il CSEM parla di 4,2 gradi, l’Hellenic Seismic Network di Atene si tiene ai 3,9.
Comunque, non si hanno notizie di danni a cose o persone, nemmeno alle preziose strutture della città vecchia di Corfù.