TERREMOTO OGGI COSTA RICA – Aggiornamento con le ultime news sulla forte scossa di terremoto di magnitudo 7,6 occorso oggi mercoledì 5 settembre 2012 nello stato di Costa Rica in America Centrale.

Il Centro Allarme Tsunami del Pacifico degli Stati Uniti (PTWC) ha ridotto l’allarme lanciato subito dopo il forte sisma, limitatamente alle coste del Pacifico degli stati di Costa Riva, Nicaragua e Panamá, abbassando inoltre il rischio da “alto” a “moderato“.

Nel particolare, per quanto riguarda la zona del Costa Rica, rimangono interessate all’allarme tsunami provocato dal terremoto, le seguenti località: Cabo Santa Elena, Cabo Matapalo, Puerto Quepos; mentre nello stato di Panamá: Punta Burica, Punta

Mala, Puerto Pina y Balboa; en Nicaragua: San Juan del Sur, Corinto e Puerto Sandino.

Nonostante l’allarme tsunami lanciato, il PTWC (Pacific Tsunami Warning Center) conferma che non ha nessuna reale informazione sul fatto che si sia realmente generato un tsunami, e che l’allarme lanciato si basa solo su una valutazione generata dal terremoto.

Inoltre l’Osservatorio di Vulcanologia e Sismologia della Costa Rica (Ovsicori per la sua sigla) ha informato che prima del terremoto in questione, vi era stata un’altra scossa di terremoto “preliminare” di magnitudo 7,6 della scala Richter.