SUOR ANNA NOBILI DI NUOVO IN SCENA – Al Festival di Arte e Fede di Orvieto, con la sua Holy Dance, la Danza Moderna Cristiana, e il suo cammino dalla perdizione alla conversione e alla Fede in Dio, alla castità (una scelta che, durante la trasmissione Verissimo definisce serena) fino ai voti, presi nel settembre del 2008.

Anna Nobili era spesso discinta, ma le foto e i video dei quei tempi bui da cubista sono spariti, un po’ come parte dei ricordi che appartengono al suo passato. Ora veste l’abito color del cielo delle suore operaie della Santa casa di Nazareth. Se sul Web si trova ancora qualche sua foto della vita passata è solo una traccia labile di quel periodo in cui si esibiva come cubista nei locali notturni di Milano. Di quando, come scrisse il quotidiano la Repubblica di questa suora speciale, “che non teme di confrontarsi, anche pubblicamente, con il suo turbolento passato“, “oltre ai balli erotici e alle trasgressioni, ebbe modo anche di far parte del corpo di ballo di numerose trasmissioni di successo della Rai e di Mediaset”. Era ancora il 2009, e il 7 aprile suor Anna tenne una esibizione a Roma, davanti a vescovi e cardinali, per un evento dedicato alla Bibbia.

All’8° edizione del Festival di Orvieto, dove suor Anna Nobili è ospite il 27 maggio 2013, si è parla ancora una volta della sua storia, del suo percorso di redenzione, raccontato dalla sua stessa voce nel Duomo di Orvieto, ma anche nel libro autobiografico dal titolo “Io ballo con Dio”, che racconta in prima persona chi è stata e chi è Anna Nobili. Libro presentato nell’intervista a Le Invasioni Barbariche, puntata del 3 aprile 2013, di cui è possibile vedere il video, insieme ad altri video di interviste ed esibizioni di suor Anna Nobili, sul canale ufficiale YouTube

della Holy Dance, la Scuola di Danza Moderna Cristiana. Proprio dopo l’intervista, suor Anna è divenuta richiestissima in TV, ma la “suora ballerina” non ha in realtà mai smesso di calcare le scene: la danza, dall’hip-hop al funky, dalla breakdance al rap, continua ad essere la sua passione ed è stata trasformata in forma di preghiera per avvicinarsi a Dio.

Il ballo e lo spettacolo, qualcosa che accomuna suor Anna a Claudia Koll. Proprio con Claudia Colacione, divenuta direttrice artistica della Star Rose Academy di Roma dopo l’avvicinamento alla Fede cattolica negli anni 2000, suor Anna Nobili collabora con stage di Danza Moderna Cristiana.

Oltre al sito Web ufficiale della sua scuola Holy Dance, nata nel 2008 a Palestrina, alle porte di Roma, esiste una pagina Facebook dedicata che permette di mettersi in contatto con suor Anna Nobili.