Stipendio NoiPA, pubblicato cedolino di Dicembre con tredicesima.

Sul portale NoiPa è da oggi possibile la visualizzazione del cedolino di Dicembre. La pubblicazione, disponibile per la visualizzazione e il download, include la tredicsesima mensualità erogata durante il mese di dicembre a tutti i dipendenti che lavorano nel settore pubblico e privato. La formula per calcolare la tredicesima è la seguente: Retribuzione lorda mensile moltiplicato il numero di mesi lavorati e diviso 12.

Ecco le date di pagamento del cedolino relativo a stipendio e tredicesima che a dicembre arriva in anticipo:

il 14 dicembre per gli insegnanti delle scuole materne ed elementari;
il 15 dicembre per il personale amministrato dalle direzioni provinciali del Tesoro con ruoli di spesa fissa;
il 16 dicembre per il personale insegnante supplente

temporaneo e per gli altri dipendenti pubblici.

Il 15 e il 16 sono tuttavia giorni non lavorativi e pertanto il pagamento della tredicesima è anticipato al primo giorno utile precedente, che è quindi il 14 dicembre per tutti i dipendenti pubblici. C’è un decreto legge: stabilisce che qualora il giorno di paga sia festivo o non lavorativo, questo può essere anticipato al primo giorno utile.

Hanno diritto alla tredicesima tutti i lavoratori con contratto di lavoro subordinato: dipendenti assunti con contratto di lavoro part-time che full-time o lavoratori domestici come colf e badanti. Inclusi anche i pensionati che però sono gestiti, con calcolo ed erogazione, dall’Inps. Niente tredicesima invece per collaboratori e parasubordinati.