STEVE JOBS – Persino dopo la sua scomparsa il genio della tecnologia Steve Jobs fa parlare di sé. L’Apple messo all’asta parrebbe proprio il primo modello di computer creato dall’ex direttore della Mela nel suo garage, e dal suo partner Steve Wozniak nel 1976. Il computer che la maggior parte di noi rifiuterebbe di acquistare è il vero e proprio antenato degli attuali modelli Apple. I collezionisti stanno già correndo verso la conquista del primo PC marchio Mela in assoluto: l’Apple 1.

Il Mac è formato da un piccolo display video collegato ad una tastiera alfanumerica, un processore da 1Mhz, una ram da 8Kb e una scheda madre da 30 chip . L’asta durerà fino al 9 luglio e la somma iniziale è di 500.000 euro. Gli amanti della marca non potranno fare a meno di tentare di aggiudicarselo anche se la quota di partenza non è certo alla portata di tutti. Vederlo ai giorni nostri sembra quasi un computer preistorico ma, chi lo sa, potrebbe essere il vaso di Pandora.