Sicurezza Voli Aerei: si aziona lo scivolo d’emergenza all'aeroporto di Mumbai (India)

MUMBAI (INDIA) – Questa volta non è successo nulla di grave, non ci sono morti, nemmeno feriti.

Per un “problema tecnico” con le uscite di emergenza, il volo LX 155 dell’Airbus A330-300 (Swiss Intl Air Lines), sabato sera, è decollato da Mumbai con direzione Zurigo con un ritardo di circa 90 minuti e con 40 passeggeri in meno. La compagnia aerea si è giustificata con i passeggeri riferendo che, secondo un testimone, l’uscita di sicurezza sarebbe stata urtata da un camion e danneggiata.

A seguito di questo incidente e a causa delle attuali norme dell’Agenzia europea per la sicurezza aerea, è stato necessario riprenotare il volo per circa 40 passeggeri che, successivamente, sono dovuti decollare via Monaco. Le circostanze esatte che hanno portato all’incidente, evidenzia Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, sono attualmente oggetto di indagini interne.