Serie TV Online Fallout: primo teaser futuro post-apocalittico dei giochi di ruolo.

Bethesda e Amazon Studios produrranno, in collaborazione con Kilter Films (Westworld), la nuova serie tv online basata su Fallout. È un progetto che è stato in sviluppo per anni, da quando la stessa società di videogiochi ha registrato i diritti per un adattamento televisivo nel 2009, confermando il progetto nel 2013 come una delle grandi scommesse per espandere l’universo post-apocalittico della saga di giochi di ruolo. Al momento, hanno presentato il primo teaser con un classico “Please Stand By” e hanno confermato che i creatori di Westworld, la serie HBO basata sul romanzo di Michael Crichton, saranno gli showrunner e i gestori dell’adattamento.

Serie TV Online Fallout: streaming Amazon Prime Video

Gli showrunner non saranno altro che Jonah Nolan e Lisa Joy, responsabili di Westworld, che dirigeranno il progetto per Amazon Studios, e che verrà trasmesso, logicamente, esclusivamente attraverso la piattaforma di streaming Amazon Prime Video.

Il progetto è attualmente in fase di sviluppo con il via libera e si prevede che se i dirigenti di Amazon dessero il via libera alla sceneggiatura pilota, Fallout diventerebbe una serie regolare all’interno del portale, come riportato dall’Hollywood Reporter.

Al momento, lo sceneggiatore ufficiale o la persona responsabile della trama non è nota. È noto che Joy e Nolan saranno i produttori esecutivi della serie attraverso la loro società di produzione, Kilter Films in associazione con Bethesda Game Studios e Bethesda Softworks.

Athena Wickham di Kilter, Todd Howard di Bethesda Game Studios e James Altman di Bethesda Softworks saranno anche produttori esecutivi.

Videogiochi e Serie TV Online

Curiosamente, non è la prima serie tv basata su un videogioco che abbiamo notizie di questi giorni. Il grande progetto di HBO non è altro che l’adattamento di The Last of Us con la testa di Chernobyl e la stessa Naughty Dog come produttore associato, mentre un gioco indipendente come Cuphead farà il salto su Netflix.

Titoli come Alan Wake di Remedy riceveranno anche il loro adattamento come Serie TV. Non è sorprendente. È un formato riconoscente, che dimentica i soliti vincoli delle sceneggiature cinematografiche e consente a molte delle narrative estese di questi videogiochi di essere assimilate a storie di lunga data.