Metà Internet non funziona: Cloudflare Down, uno dei maggiori provider DNS al mondo.

Nelle ultime ore si è verificato un inconveniente serio su Cloudflare: il problema ha influito sul funzionamento di molti siti Web a livello mondiali, mentre alcuni servizi erano inaccessibili. “Siamo consapevoli del fatto che alcune regioni nel mondo potrebbero avere problemi con alcuni servizi Cloudflare. Attualmente stiamo indagando”, ha pubblicato su Twitter la società, che è uno dei maggiori fornitori di DNS al mondo. Il DNS, o sistema di nomi di dominio, è parte integrante del Web e collega i domini ai loro indirizzi IP.

Il problema ha influito sul funzionamento di molti siti Web, mentre alcuni servizi erano inaccessibili, tra cui Discord, Feedly, Patreon, Politico, Downdetector, Shopify, Riot Games e League of Legends.

Cloudflare ha dichiarato che “il problema è già stato identificato e una soluzione è in fase di implementazione”.

Circa un’ora dopo le prime segnalazioni di errore, il servizio di messaggistica Discord ha riferito di essere nuovamente disponibile per gli utenti.

Successivamente, il co-fondatore e CEO di Cloudflare Matthew Prince ha spiegato su Twitter che il problema sembrava essere un errore del router.

“Abbiamo riscontrato un problema che ha avuto ripercussioni su alcune parti della rete Cloudflare. Sembra che un router di Atlanta abbia riscontrato un errore che ha causato rotte errate attraverso la nostra dorsale. Ciò ha comportato un traffico errato verso i PoP che si collegavano alla nostra dorsale. Abbiamo isolato il router di Atlanta e chiuso la nostra dorsale, invece di instradare il traffico attraverso i provider di transito. Ci sono state alcune congestioni che hanno causato prestazioni lente su alcuni collegamenti, mentre si stava tornando alla normalità. Adesso tutto è stato restaurato e stiamo studiando la causa principale dell’errore”.