Scuola: Bambina muore dopo essere stata picchiata dal Professore di Matematica.

Una studentessa di 10 anni è morta in un ospedale cinese dopo che il suo insegnante di matematica l’ha picchiata per non aver risposto correttamente a due domande.

Secondo le indagini della polizia, la bimba, soprannominata Zhang, era una studentessa in una scuola elementare di Guangyuan, dove martedì è stata punita dal suo insegnante, Wang, che le ha picchiato le mani e l’ha fatta inginocchiare per alcuni minuti. Oltre a Zhang, l’insegnante ha punito anche altri 8 studenti.

Dopo quello che è successo, la bambina si è sentita male e la nonna l’ha portata in ospedale, dove è morta ore dopo.

I medici devono ancora rivelare la causa della sua morte.

La nonna della bambina, Yang Juqing, ha detto di essere stata chiamata da scuola per venire a trovare sua nipote. Quando è arrivata, la ragazza non poteva più parlare o aprire gli occhi. La donna ha spiegato che sua nipote le aveva detto più volte che aveva paura del suo insegnante di matematica perché picchiava gli studenti.

Sia Wang che il preside della scuola, come riporta il China Daily, sono stati rimossi dai loro incarichi mentre la polizia indaga sul caso.