Sciopero Ryanair del 25 lulgio in Italia, disagi per i passeggeri.

VOLARI SICURI – Sono previsti molti disagi per i passeggeri di Ryanair quest’estate. Dopo la conferma degli scioperi dei piloti irlandesi per la giornata del 12 luglio, è emerso che non è ancora stato raggiunto un accordo tra la compagnia low cost e i sindacati degli assistenti di volo.

Gli scioperi influenzeranno i voli in Italia, Spagna, Portogallo, Paesi Bassi e Belgio.

Sciopero Ryanair in Italia. In particolare, Filt Cgil e Uiltrasporti, annunciano che i piloti e gli assistenti di volo di Ryanair in Italia sciopereranno il prossimo 25 luglio per 24 ore. La protesta s’inserisce nell’ambito dell’agitazione che coinvolgerà il personale della compagna aerea irlandese, come detto, anche in Olanda, Belgio, Portogallo e Spagna.

Sarà un’estate difficile quindi per i clienti di Ryanair perché neanche il sindacato tedesco Vereinigung Cockpit, che rappresenta i piloti, ha raggiunto un accordo. Se non ci saranno sviluppi positivi e non si raggiungerà un accordo entro la fine di luglio, lo sciopero Ryanair potrebbe coinvolgere anche la Germania.