San Valentino: la classifica delle auto più acquistate dalle donne, gli acquisti auto al femminile

Per i fidanzati e i mariti che vogliono stupire la propria partner a San Valentino con un regalo mozzafiato, GoodBuyAuto stila la classifica delle auto preferite dal gentil sesso e suggerisce a tutti gli innamorati 5 modelli di macchine a cui le donne non possono resistere. Al primo posto nelle preferenze femminili si trova la Fiat 500, seguita dalla Lancia Y. Medaglia di bronzo per la Golf VII ma piace anche la Jeep Renegade, seguita dalla Panda, che resta un classico tra le utilitarie. Gli innamorati che vogliono fare una sorpresa a quattro ruote per San Valentino possono contare su GoodBuyAuto, il sito di e-commerce che, grazie ai suoi servizi a tutto tondo, si assicura che ogni aspetto della transazione sia curato come farebbe un partner premuroso, con la garanzia del “soddisfatti o rimborsati”.

Tra i mezzi preferiti dalle utenti di GoodBuyAuto, la classica Fiat 500 si attesta come l’auto più acquistata, seguita dalla Lancia Ypsilon: le due vetture risultano essere anche le più vendute in Italia nel 2016.

Al terzo posto si attesta la Golf VII, auto che unisce praticità, prestazioni e stile alla tradizionale affidabilità tedesca. Piace molto anche la Jeep Renegade, a riprova del fatto che il pubblico femminile ama i mezzi più “aggressivi”, seguita dalla Panda, che resta comunque un grande classico tra le utilitarie.

GoodBuyAuto.it non solo offre un parco di auto usate di qualità ma si prende anche cura delle proprie clienti come farebbe il più premuroso dei fidanzati, garantendo i prezzi migliori e un’esperienza d’acquisto nella totale sicurezza. Infatti, su GoodBuyAuto si trovano solo auto con un massimo di 100 mila km e 5 anni di vita; inoltre, l’auto viene consegnata direttamente a domicilio, con 1 anno di garanzia, la possibilità di reso entro 14 giorni e la garanzia di 12 mesi estendibile.

Le clienti dimostrano di apprezzare questi servizi: quasi il 30% sul totale degli acquirenti sono donne (contro una percentuale decisamente inferiore di signore che si rivolgono al classico concessionario), in una fascia d’età che va dai 25

ai 55 anni. Più nello specifico, ad essere apprezzata è la sicurezza di acquistare un’auto senza brutte sorprese, grazie ai controlli tecnici effettuati dagli ispettori GoodBuyAuto su ogni vettura venduta nel marketplace. L’ispezione GoodBuyAuto si basa su più di 200 controlli di qualità, che coinvolgono documenti, motore, interni, carrozzeria e altri dettagli che sfuggirebbero a un occhio non esperto.

A livello di accessori e optional, invece, il pubblico femminile sembra gradire particolarmente i sensori di parcheggio e la telecamera posteriore, lo start-and-stop, il cambio automatico, la presenza di dispositivi di connessione dell’auto alla rete e i cerchi in lega.

La novità di GoodBuyAuto consiste proprio nel proporre a chi intende comprare (ma anche vendere) un’auto usata o a km 0, un’alternativa più efficiente rispetto alle modalità tradizionali. GoodBuyAuto, infatti, offre tutte le garanzie e i servizi dei concessionari potenziati dall’efficienza della digital economy, permettendo al cliente di risparmiare tempo e denaro.

Lo dimostra la storia di Martina C, 24 anni, impiegata di Varese, che, con i limiti di orario imposti da un lavoro impegnativo oltre che con poco tempo per mettersi a cercare e poi visionare un’auto usata, è riuscita a trovare la sua auto ideale superando anche il problema di dover gestire da sola gli appuntamenti tra privati, che non sempre ispirano fiducia. Martina voleva una piccola auto per muoversi in città e, pur non conoscendo nello specifico il mercato automotive, aveva una preferenza per la Ford Ka.

Dopo aver prenotato l’auto sul sito, ha fissato un appuntamento con gli ispettori di GoodBuyAuto direttamente a Varese, a casa sua, sabato mattina. Senza muoversi da casa, senza perdere tempo e con gli ultimi dubbi abbattuti dalla garanzia soddisfatti o rimborsati, Martina è riuscita ad ottenere la sua macchina ideale al prezzo più conveniente.