L’INIZIO DEI SALDI ESTIVI è ormai prossimo. Le date ufficiali per il periodo dei saldi sono state fissate: in tutte le regioni italiane le vendite con sconti inizieranno il 7 luglio 2012. Anche Molise, Basilicata e Friuli Venezia Giulia, contrariamente a quanto annunciato in precedenza, si sono uniformate alla data di inizio saldi a cui si attiene il resto dell’Italia. La Lombardia e il Piemonte, che hanno derogato alle regole del non effettuare vendite promozionali nel periodo antecedente quello dei saldi ufficiali, di fatto hanno visto la non aderenza delle grandi firme della moda a questa iniziativa.

La data di fine dei saldi, invece sarà variabile da regione a regione, in alcune regioni la durata del periodo dei saldi arriverà a quasi due mesi. Le vacanze estive all’insegna del risparmio, comprenderanno quest’anno più che mai gli acquisti a prezzi ribassati, ma attenzione, consigliamo sempre di fare un giro preventivo e prendere nota dei capi che interessano per verificarne il prezzo reale prima della messa al saldo. Anche se i negozianti sono tenuti ad indicare chiaramente il prezzo pieno e quello scontato su ogni capo.

Cosa aspettarsi dai saldi estivi 2012, in questo anno di crisi? Al solito: occasioni per acquisti importanti di capi classici a prezzo conveniente, la possibilità di non spendere troppo per una piccola follia estiva, magari un costume da bagno coloratissimo o un paio di scarpe un po’ eccentriche.

Ma anche le solite file e la ressa nei negozi, malgrado si stimi che quest’anno gli italiani tenderanno a spendere di meno, la confusione potrebbe lasciarci cadere in qualche equivoco o truffa, l’esca del prezzo conveniente che potrebbe portare ad acquisti poco ponderati e capi superflui.

Munirsi di pazienza, oculatezza e buon senso è d’obbligo… Ma anche tenersi pronti a fare affari!

Ecco ora la lista delle regioni Italiane, con la data di fine saldi.

Abruzzo, Calabria, Piemonte e Veneto, fine del periodo dei saldi fissato al 31 agosto.
Basilicata, Emilia Romagna e Sardegna, stop ai saldi previsto per l’8 settembre.
Marche, 1 settembre. Molise, Puglia, Sicilia, il 15 settembre.
Campania, 29 settembre, seguita da Friuli Venezia Giulia, Liguria, Valle d’Aosta, con giorno fine saldi il 30 settembre.
Per Lazio, Lombardia, Toscana e Umbria, la data della fine del periodo dei saldi è ancora da definire.