RISULTATO ROMA-JUVENTUS IN DIRETTA (in tempo reale) – Continua in Coppa Italia la sfida tra Roma-Juventus, protagoniste in Serie A di una avvincente stagione. Roma-Juventus è il quarto di finale della TIM Cup 2013-2014 che si gioca oggi, martedì 21 gennaio 2014, allo stadio Olimpico nella capitale con inizio alle ore 20:45. Non giocherà Vucinic questa sera, protagonista in questi giorni del calciomercato italiano e internazionale con la faccenda dello scambio con Guarin dell’Inter che si è concluso in un nulla di fatto.

Roma-Juventus è una sifda tutta da seguire in diretta televisiva sui canali in chiaro di Rai Uno e per chi invece la vuola vedere in diretta streaming basterà collegarsi al sito ufficiale della Rai oppure, ancora, sul canale digitale terrestre di Rai Uno DTT. Chi vince tra Roma e Juventus questa sera, giocherà la semifinale contro la vincente di Napoli-Lazio, ultimo quarto di finale di Coppa Italia che si giocherà mercoledì 29 gennaio 2014.

La Roma di Francesco Totti arriva da tre vittorie consecutive tutte giocate in casa e senza subire gol: l’ottavo di finale di Coppa Italia Roma-Sampdoria con il risultato di 1-0, e in campionato Roma-Genoa 4-0 e Roma-Livorno 3-0. La Juventus di Andrea Pirlo ha battuto agli ottavi di finale l’Avellino con il risultato di 3-0 e comprendendo anche le partite di campionato, arriva da una lunga serie di 13 vittorie consecutive (esclusa la sconfitta in Champions League).

Le formazioni ufficiali che giocheranno Roma-Juventus nel match di oggi.

Formazione Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Torosidis; De Rossi, Nainggolan, Strootman; Florenzi, Totti, Gervinho. Allenatore: Rudi Garcia. Formazione Juventus (3-5-2): Storari; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Isla, Vidal, Marchisio, Pirlo, Peluso; Quagliarella, Giovinco. Allenatore: Antonio Conte.

Risultato in diretta (live in tempo reale) e aggiornato della partita di calcio Roma-Juventus: finale 1-0 (risultato primo tempo 0-0; inizio incontro ore 20:45). Marcatori: 79′ Gervinho (R). Note: nessuna. Arbitro: Paolo Tagliavento della sezione di Terni.

Al 14′ del primo tempo di Roma-Juventus viene ammonito Benatia per fallo su Giovinco (J), con le proteste della Juventus che chiedevano il cartellino rosso (fallo come ultimo uomo), in quanto l’attaccante bianconero stava andando verso la porta avversaria.

Si gioca il secondo tempo della partita Roma-Juve: al 46′ viene annullato un gol a Peluso (J) perchè il guardalinee ha visto uscire la palla sul cross di Isla, palla che era arrivata poi sulla testa di Peluso che segnava. Al 79′ segna Gervinho (guarda il video gol) per la Roma e i giallorossi si qualificano per la semifinale di Coppa Italia. Per la Juventus (non vince la Coppa Italia dal 1995) senza segnare gol in una partita, cosa che non succedeva da tante partite.