Dopo la Champions League che ha fatto registrare la qualificazione agli ottavi della Juventus e l’eliminazione della Roma, si giocano oggi le ultime partite anche in Europa league. Impegnate le quattro squadre italiane nelle seguenti partite: Qarabağ – Inter alle ore 18:00, Copenaghen – Torino alle ore 19:00, Napoli – Slovan Bratislava e Fiorentina – Dinamo Minsk alle ore 21:05.

Copenaghen – Torino alle ore 19:00. Nel Gruppo B troviamo il Torino che cercherà di agguantare almeno un punto per qualificarsi mentre il Brugge difenderà in casa il primo posto contro l’Helsinki. Probabili formazioni: Copenaghen (4-4-2): Anderson; Bengtsson, Antonsson, Jorgensen, Hogli; Claudemir, Delaney, Toutouh, Gislason; Jorgensen, Cornelius. Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Gaston Silva, Vives, Gazzi, El Kaddouri, Darmian; Amauri, Quagliarella.

Qarabağ – Inter alle ore 18:00. Apre la giornata di incontri il Gruppo F che vede l’Inter, sicura del primo posto con 11 punti, giocare in trasferta contro il Qarabag che è in lotta per il secondo posto con il Saint Etienne e il Dnipro, che si sfideranno sempre alla stessa ora allo stadio Olimpico di Kiev. Probabili formazioni: Qarabag (4-2-3-1): Sehic; Medvedev, Sadygov, Guseynov, Agolli; Qarayev, R. Almeida; Nadirov, George, Muarem; Emeghara. Inter (4-3-1-2): Carrizo; Campagnaro, Andreolli, Juan Jesus, D’Ambrosio; Khrin, M’Vila, Obi; Guarin; Bonazzoli, Osvaldo.

Napoli – Slovan Bratislava alle ore 21:05. Nel gruppo I il Napoli, che ha ottenuto il passaggio del turno contro lo Sparta, cercherà di conquistare in casa contro lo Slovan Bratislava un successo che le permetterebbe di passare come prima in classifica mentre lo Sparta Praga si giocherà l’accesso ai sedicesimi a

Berna contro lo Young Boys. Probabili formazioni: Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Henrique, Albiol, Britos; Gargano, Inler; Mertens, Hamsik, De Guzman; Duvan. All. Benitez. Slovan Bratislava (4-2-3-1): Perniš; Kolcak, Hudak, Gorosito, Cikos; Grendel, Stefanik; Peltier, Halenar, Kubik; Soumah. All. Chovanec. Diretta TV su Italia 1 anche sul digitale terrestre.

Fiorentina – Dinamo Minsk alle ore 21:05. Nel Gruppo K la Fiorentina, già qualificata come prima del girone, affronterà in casa la Dinamo Minsk, fuori dalla competizione, mentre per il secondo posto sarà una sfida tra Paok e Guingamp. Ai francesi basterà un pareggio mentre il Salonicco sarà costretto a vincere. Probabili formazioni: Fiorentina (3-5-2): Tatarusanu; Richards, Tomovic, Alonso; Kurtic, Aquilani, Badelj, Lazzari, Vargas; Cuadrado, Ilicic. Dinamo Minsk (4-2-3-1): Ignatovich; Veretilo, Kontsevoi, Bandura, Molosh; Nikolic, Voronkov; Adamovic, Figueredo, Stasevic; Diomande.

Tutte le partite Qarabağ – Inter, Copenaghen – Torino, Napoli – Slovan Bratislava (anche in diretta tv su Italia 1, in streaming sul DTT) e Fiorentina – Dinamo Minsk verranno trasmesse in diretta sui canali Premium Calcio, anche in HD, con le notizie del prepartita e le interviste ai protagonisti. Diretta streaming grazie a Premium Play per pc tablet e smartphone, il servizio on-demand di Mediaset Premium completo di una ricca library dotata di partite, highlights, rubriche ed approfondimenti.