Morto Roberto Gervaso, alcuni suoi celebri aforismi.

A 82 anni dopo una lunga malattia si è spento Roberto Gervaso, co-autore della Storia d’Italia, giornalista e divulgatore. Roberto Gervaso (nato a Roma il 9 luglio 1937) lascia la moglie Vittoria e la figlia Veronica, giornalista del Tg5. E’ stato anche un popolare personaggio della tv dove appariva sempre con il suo immancabile papillon ed era noto anche per i suoi celebri aforismi.

Roberto Gervaso è stato tra i primi commentatori della nascente tv commerciale di Silvio Berlusconi, dove il pubblico imparò subito a conoscerlo per il papillon che indossa quotidianamente e per l’eloquio brillante e

pungente. Di seguito alcuni dei suoi aforismi più celebri:

Niente mi fa più ridere di chi vuol farmi ridere a qualunque costo.

Quando si ama, anche la gassosa sa di champagne.
Quando non ci si ama più, anche lo champagne sa di gassosa.

Il Paradiso è pieno di santi che non hanno avuto abbastanza occasione di peccare.

L’uomo è nato per soffrire. E ci riesce benissimo.