LA COSTITUZIONE CELEBRATA DA BENIGNI – I video, dai ringraziamenti ufficiali ai saluti, sono già disponibili sul canale ufficiale Rai di YouTube.

Benigni inizia il suo show sulla Costituzione italiana, “La più bella del mondo”, andato in onda su Rai1 la sera del 17 dicembre 2012, con ringraziamenti speciali, in un’escalation che va dal pubblico ai vertici Rai, dal presidente della Repubblica Napolitano sempre più in alto fino a raggiungere, dopo il Papa e il Creatore… Silvio Berlusconi.

Commenta poi la possibile nuova candidatura di Silvio Berlusconi alla Presidenza del Consiglio, racconta l’antica legge del Medioevo, il Porcellum, esplora le origini della Costituzione italiana ripercorrendone la storia e i nomi che hanno portato alla sua stesura, passa per i vari articoli della Costituzione: l’articolo 4, parlando del lavoro e della sua importanza anche morale, l’articolo 5 dedicato all’unità nazionale e alla tutela delle autonomie locali, e tutti nell’ordine i 12 princìpi fondamentali, con la sua verve satirica che riesce a rendere viva la Costituzione come la Divina Commedia.

Infine, Roberto Benigni conclude lo show con l’invito agli italiani a riflettere sulla bellezza dei princìpi della Costituzione e su questo momento di crisi politica e sociale in cui bisogna reagire con sentimenti di orgoglio per la propria nazione.

Dal Teatro 5 di Cinecittà, costi del programma da record, come gli ascolti, per l’attore, comico, showman, regista, sceneggiatore e cantante italiano.

Dopo il lungo ma mai stancante monologo, applauditissimo, Benigni canta Beautiful that way, in italiano, augura buon Natale agli italiani e, commosso, si ritira.

Ecco il video dell’entrata e dei saluti di Roberto Benigni per “La più bella del mondo”, e da questo video, accedendo a YouTube, tutti gli altri video pubblicati dalla RAI Radiotelevisione italiana nella playlist.

http://www.youtube.com/watch?v=MeAiPDKl0Xs&feature=share&list=UUKUzdt2sELyxd6mz-bAx3bA