Ritirato l'adesivo cinese "Super Glue" per rischio chimico del Cloroformio.

Dopo il ritiro della Colla “Neostick Top” della Saratoga (ritirata e bandita dal mercato), arriva il ritiro della colla cinese al cloroformio, l’adesivo “Super Glue”. La segnalazione di oggi del RAPEX riguarda la colla Extra Strong chiamata “Super Glue” (codice a barre: 5901785365375 – Categoria: prodotti chimici) di produzione cinese. La colla è contenuta in un tubetto.

Il prodotto presenta un rischio chimico a causa dell’alto contenuto di cloroformio (valore misurato: 17,38% in peso) tanto da poter fare pensare a effetti cancerogeni del prodotto.

Le analisi, infatti, hanno evidenziato un livello superiore al valore-soglia raccomandato. Il cloroformio ad alte dosi causa irritazione della pelle e può nuocere alla salute se inalato o deglutito.

Il prodotto non è conforme al Regolamento relativo alla classificazione, all’etichettatura e all’imballaggio delle sostanze e dei composti (CLP), alla Direttiva sui preparati pericolosi (1999/45/CE) ed al Regolamento REACH. e per questo è stato bandito e ritirato dal mercato.

Nei fatti però ciò non sempre avviene, osserva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”. Può accadere infatti che alcuni di questi prodotti vengano banditi solo in alcuni Paesi e continuino ad essere venduti illegalmente in altri. Possono pure essere immessi direttamente nel Web attraverso negozi on line per essere smerciati con più facilità. Se avete questo prodotto in casa o in qualsiasi esercizio commerciale, il consiglio è quello di non usarlo più.