RISULTATI EUROPA LEAGUE DI CALCIO – Nella serata di ieri giovedi’ 18 settembre, Inter Torino Napoli e Fiorentina sono scese in campo per la prima giornata di Europa League di calcio della fase a gironi. Nessuna sconfitta per le quattro formazioni italiane. Se contiamo anche le partite di Champions League di martedi’ e mercoledi’, settimana piu’ che positiva per le squadre italiane in Europa con 5 vittorie e un pareggio. Di seguito i risultati delle partite delle squadre italiane in Europa League di giovedi’ 18 settembre.

Foto gol D'Ambrosio (INTER) | Risultati Europa League di Inter Torino Napoli e Fiorentina del 18 settembre
Risultati Europa League di Inter Torino Napoli e Fiorentina del 18 settembre | Foto gol D’Ambrosio (INTER)

Risultato Dnipro Dnipropetrovsk Inter 0-1 – Niente goleada questa volta da parte dell’Inter, dopo il 6-0 inflitto al Stjarnan nei play-off. La squadra di Mazzarri ottiene il successo di misura a Kiev grazie alla seconda rete in Europa League dell’ex esterno del Torino, D’Ambrosio in gol al 71′ dopo che al 67′ e’ stato espulso il capitano Rotan tra gli ucraini per doppia ammonizione.

Video Gol e Highlights Dnipro Dnipropetrovsk Inter 0-1 qui.

Risultato Napoli Sparta Praga 3-1 – Davanti a pochi tifosi (solo 15mila i biglietti venduti), San Paolo subito ammutolito davanti al gol del vantaggio ospite al 14′ con Husbauer. Ma la reazione napoletana arriva subito con Higuaín che al 23′ trasforma un calcio di rigore. Nella ripresa una doppietta di Mertens al 51′ e all’81’ regalano la vittoria alla formazione allenata da Rafa Benitez. Video Gol e Highlights Napoli Sparta Praga 3-1 qui.

Risultato Fiorentina Guingamp 3-0 – Vargas porta in vantaggio i viola al 34′. Al 38′ viene espulso Diallo nella formazione francese e i padroni di casa possono approffittare del vantaggio numerico. Al 67′ il colombiano Cuadrado segna il 2-0 e all’88’ e’ Bernardeschi a fissare il risultato finale sul 3-0. Video Gol e Highlights Fiorentina Guingamp 3-0 qui.

Risultato Club Brugge Torino 0-0 – Il Torino torna in Italia con un prezioso risultato di 0-0 ottenuto in Belgio in casa della formazione del Club Brugge. Dopo 20 anni di assenza dall’Europa, i granata devono ringraziare il loro portiere Gillet autore di una serie d’interventi spettacolari che hanno salvato il risultato.