Ristrutturo e ci guadagno, è realmente possibile?

Investimenti in campo edilizio

I costi delle ristrutturazioni

Chi ha qualche soldo da investire può oggi valutare l’idea di scegliere un immobile da ristrutturare, sistemarlo al meglio e rivenderlo a un prezzo conveniente, in modo da guadagnare in maniera interessante. Per farlo non serve necessariamente essere degli esperti in edilizia, conviene però richiedere qualche suggerimento a chi si occupa di questo mercato da tempo.

Rivolgersi ad un’agenzia

L’agenzia immobiliare a Brescia è primo interlocutore da contattare nel momento in cui si intende investire in questo settore, perché si potrà avere a disposizione un professionista esperto che ci potrà dare alcuni consigli sui migliori affari disponibili, anche quando si cerca un’abitazione da ristrutturare, in quanto sarà certamente importante concentrarsi sul prezzo proposto dal venditore, ma non solo.

Visto che si sceglie una casa che sarà rapidamente rivenduta, è fondamentale accaparrarsi un immobile in una posizione interessante della città, che abbia ottime opportunità di rimanere per breve tempo sul mercato. Più che il prezzo di vendita è quindi interessante che l’immobile sia in una zona particolarmente apprezzata, nelle vicinanze di scuole e negozi, ben collegata ad una città o a tutti i servizi presenti sul territorio.

Come ristrutturare

Ulteriori consigli ci servono per quanto riguarda le ristrutturazioni dell’immobile; ci sono infatti in commercio case a prezzi interessanti, ma che secondo le vigenti leggi per essere rivendute necessitano di essere completamente rifatte, dalle fondamenta fino al tetto. I migliori affari sono quelli che ci consentono di avere a disposizione un immobile non eccessivamente vecchio, in uno stato di conservazione accettabile e per il quale non necessitino ristrutturazioni importanti.

Una cosa è rifare gli impianti e i rivestimenti, un’altra mettere mano alle fondamenta o al tetto, o addirittura trovarsi a dover completamente ristrutturare anche la struttura muraria della casa. Anche in questo caso conviene chiedere consiglio ad un agente immobiliare, che potrà anche indicarci dei professionisti da contattare per effettuare i lavori. Proponendoci le migliori opportunità presenti sul mercato l’agenzia immobiliare ci aiuterà anche a trovare gli affari più consoni ai nostri interessi.

Quanto costa

Quando si sceglie una casa da ristrutturare per rivenderla è fondamentale fare costantemente i conti con il portafogli, cercando di limitare le spese per ottenere il massimo possibile dalla successiva vendita. Si tratta di un equilibrio sottile, che ci porta a dover fare i conti con tutte le spese necessarie per questo tipo di attività. Si deve anche considerare che la scelta di una nuova casa, che non sarà un domani utilizzata come prima casa, porta con sé maggiori spese per quanto riguarda la tassazione, ma anche nel caso in cui si intenda accendere un mutuo.

Sono infatti disponibili numerosi incentivi e agevolazioni per la prima casa, non per la seconda, o addirittura per la terza. Le agevolazioni per le ristrutturazioni invece riguardano tutte le abitazioni, non solo la prima casa. Conviene quindi ricordare che anche per i lavori di ristrutturazione e di miglioramento energetico svolti nel corso del 2019 si possono ottenere rimborsi sull’IRPEF pari al 50% delle spese sostenute, in 10 rate annuali.