qualcosa di enorme ha bloccato la luce del sole

Qualche settimana fa si è verificato uno strano evento nello spazio, quando il sole sembrava essere quasi bloccato da “qualcosa” di inspiegabile… Cerchiamo di dare una spiegazione.

Le immagini, che sono allo stesso tempo davvero impressionanti e sconcertanti, sono state catturate da diversi satelliti della NASA che monitorano il sole. Un evento così strano ha lasciato sconcertati tutti coloro che potevano visualizzare l’anomalia. Per questa ragione sono iniziate a diffondersi tutta una serie di ipotesi: le immagini sono molto inquietanti.

È possibile che l’anomalia sia dovuta a un’eclissi solare?

Dobbiamo ricordare che un’eclissi solare si verifica quando la luna si trova tra la Terra e il sole e la luna proietta un’ombra sulla Terra. Inoltre, un’eclissi solare può aver luogo solo nella fase della luna nuova, quando la luna passa direttamente tra il sole e la Terra e le sue ombre cadono sulla superficie del nostro pianeta.

Anche il Mauna Loa National Solar Observatory negli Stati Uniti è stato in grado di registrare qualcosa di strano, quando l’immagine del sole ha iniziato a vacillare, in cui è diventata visibile una strana struttura a nido d’ape.

Abbiamo tutti sentito parlare di una stella di mezza età chiamata KIC 8462852, a circa 1.480 anni luce dalla Terra, il che suggerisce che una sorta di struttura di materia complessa stia circondando la stella. Ci sono ricercatori di “spazio ultima frontiera” o di “vita aliena” che pensano possa esserci uno “sciame di mega strutture” costruito da una civiltà aliena avanzata per raccogliere energia da quella stessa stella.

Non vi è la presenza di una mega struttura

Anche se in questo caso quello sciame di struttura non esiste nella nostra stella, in quanto possiamo osservare che il sole è pulito da continue ostruzioni che non ci permettono di vedere la nostra stella nella sua interezza. Potrebbe essere che, nel momento in cui sono state scattate le immagini, un grande “oggetto multidimensionale” sia passato tra i satelliti della NASA e il Sole. Ancora più probabile se pensiamo che l’aspetto non era costante e, sebbene l’immagine simile a un pannello assomigli a una lente fratturata, è più simile al risultato di un disturbo causato da qualcosa che passa tra la lente e il sole.