Presagio Terremoto Tsunami Messico? Appare Pesce Remo a La Paz, Bassa California del Sud

Un esemplare di pesce remo gigante, noto anche come “regaleco” o “re di aringhe“, è diventato virale con le sue immagini nei social network. Si tratta di un pesce remo di circa 4 metri che è stato trovato sulle coste di La Paz, Bassa California del Sud, in Messico.

L’ultima volta che un pesce remo è apparso in Messico, è stato sulle spiagge di Cozumel nello stato di Quintana Roo l’11 giugno. Oltre alle immagini del Messico, in rete circolano anche foto di un pesce remo trovato questa settimana a Saint Bernard, Leyte, nelle Filippine e a Playa Murcielago, Manta, in Ecuador.

L’animale marino – il cui nome scientifico è Regalecus glesne – vive in acque calde o moderatamente calde degli oceani Pacifico, Atlantico e Indiano, a grandi profondità, fino a un chilometro. Il pesce remo è caratterizzato da una pelle argentata e pinne rosse. È considerato il pesce osseo più lungo del mondo e di solito è lungo circa 3 metri, anche se ci sono registrazioni confermate di esemplari di 11 metri e rapporti non confermati di altri che hanno raggiunto 17 metri.

Tradizionalmente noto come “Ryugu no tsukai” in giapponese, o “Messaggero del Palazzo di Dio del mare“, la leggenda narra che si accumulano sulle coste prima dei terremoti sottomarini. Ma gli scienziati contestano tali affermazioni. “Non ci sono prove scientifiche per la teoria secondo cui i pesci remo compaiono prima di grandi terremoti”.

Noi di Notizie IN (trovaci su Google News Italia) abbiamo già affrontato il tema e non sembra essere una coincidenza come affermano gli esperti … Forse ti possono interessare anche questi ulteriori 5 articoli sul tema “Pesce Remo“: