Portogallo, primo giorno senza morti COVID-19 dall'inizio della Pandemia Coronavirus.

Il Portogallo ha registrato oggi lunedì 3 agosto 2020 il suo primo giorno senza decessi per COVID-19 da metà marzo (da quando è stata ufficialmente annunciata la pandemia coronavirus) e allo stesso tempo ha riportato il numero più basso di nuovi casi in quasi tre mesi. L’assenza di morti è stata evidenziata in una conferenza stampa come “nota positiva e di speranza” dal Segretario di Stato per la salute, António Lacerda Sales.

“Non è successo dal 16 marzo, data in cui il primo decesso di COVID-19 è stato registrato in Portogallo“, ha detto, anche se ha chiesto di prendere la situazione “con cautela”. “Sappiamo che questa tendenza può essere invertita in qualsiasi momento”, ha avvertito. “Volevo lasciare questo messaggio di fiducia e speranza ai portoghesi. Ma voglio chiedere loro di aiutarci a mantenere questi numeri”, ha detto il segretario.

Inoltre, il Portogallo ha riportato 106 nuove infezioni da questa domenica, il dato più basso in tre mesi. Il paese europeo della penisola iberica ha attualmente 1738 morti per infezioni da Coronavirus COVID-19 e 51569 contagiati.