Pillole contraccettive Taytulla Allergan ritirate per rischio gravidanza indesiderata

SALUTE NEWS – La casa farmaceutica Allergan ha annunciato il ritiro delle sue pillole contraccettive negli Stati Uniti, perché alcuni pacchetti contengono pillole placebo disposte nei giorni sbagliati del ciclo, che possono portare alla gravidanza.

La marca di pillole coinvolte è Taytulla, in particolare le scatole la cui data di scadenza è maggio 2019.

“Allergan ha recentemente identificato, attraverso un rapporto medico, che quattro pillole placebo sono state collocate nell’ordine sbagliato in un pacchetto Taytulla, In particolare, i primi quattro giorni di trattamento contengono quattro compresse placebo non ormonali invece di compresse attive”.

Questo errore rappresenta un rischio di “gravidanza indesiderata” per gli pazienti, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”. Allergan, noto per il suo trattamento Box contro le rughe, consiglia agli utenti di Taytulla di contattare il proprio medico o di restituire il prodotto. Il ritiro sembra aver influenzato il titolo azionario di Allergan su Wall Street, dove ha perso oltre l’1% nei primi scambi.