mondiali calcio streaming gratis rojadirecta qatar 2022

Dove vedere le partite di calcio in tv dei Mondiali in Qatar 2022: Ghana-Uruguay, Corea del Sud-Portogallo, Camerun-Brasile, Serbia-Svizzera, di oggi venerdì 2 dicembre 2022, con orario d’inizio e canale tv. Di seguito tutte le informazioni per vedere le partite di oggi in streaming live e tv, con alcune curiosità.

16:00 Diretta Ghana-Uruguay (Mondiali) – In tv su Rai Sport + HD, streaming gratis su RaiPlay

Il ventiduenne Mohammed Kudus è diventato il secondo giocatore africano più giovane a segnare due gol ai Mondiali, dopo le due reti contro la Corea del Sud di lunedì. Per gli avversari, Edinson Cavani rimane l’ultimo uomo ad aver segnato per l’Uruguay in una Coppa del Mondo: i suoi due gol hanno spedito la sua nazionale ai quarti di finale nel 2018.

classifica gruppo h mondiali qatar 2022

Statistica in evidenza: l’Uruguay non ha ancora chiuso una campagna di Coppa del Mondo senza segnare un gol. Curiosità sui Mondiali: questa Coppa del mondo ha visto la seconda coppia di fratelli giocare per due diversi Paesi ai Mondiali: Iñaki Williams del Ghana e Nico Williams della Spagna.

16:00 Diretta Corea del Sud-Portogallo (Mondiali) – In tv su RAI 1, streaming gratis su RaiPlay

Gue-Sung Cho l’ultima volta ha realizzato i suoi primi gol alle fasi finali della Coppa del Mondo, il che significa che l’uomo dei Jeonbuk Motors ha segnato otto gol nelle ultime sette presenze con club e nazionale. A fronteggiarlo c’è Bruno Fernandes, che finora ha contribuito a quattro dei cinque gol del Portogallo nel torneo (2 gol, 2 assist); quando ha segnato il suo primo gol nel torneo c’è stata un po’ di confusione, dato che il compagno di squadra Ronaldo ha inizialmente festeggiato come se avesse segnato lui, prima di segnarne un altro a fine partita.

classifica gruppo h mondiali qatar 2022

Statistica in evidenza: la Corea del Sud ha una percentuale di vittorie del 22% contro le nazionali UEFA alle fasi finali della Coppa del Mondo (5 vittorie, 6 pareggi, 12 sconfitte). Curiosità sui Mondiali: il Portogallo non ha pareggiato una sola volta nelle sue prime 16 partite consecutive di Coppa del Mondo, dal 1966 fino all’edizione del 2006 (11 vittorie, 5 sconfitte), tuttora un record assoluto nella competizione.

20:00 Diretta Camerun-Brasile (Mondiali) – In tv su RAI 1, streaming gratis su RaiPlay

Anche se quattro dei suoi ultimi sei gol ufficiali hanno sono stati i primi delle rispettive partite, Eric Choupo-Moting ha segnato il gol del pareggio contro la Serbia facendo sì che il Camerun non eguagliasse il record del Messico di 64 anni fa, che vedeva nove sconfitte consecutive nelle fasi finali dei

Mondiali. La sua principale nemesi sarà il portiere del Brasile e del Liverpool, Alisson, che potrebbe mantenere inviolata la propria porta in tutte e tre le partite della fase a gironi — un’impresa che solo altri tre portieri in questo secolo hanno ottenuto prima di questa edizione.

classifica gruppo G mondiali qatar 2022

Statistica in evidenza: il Brasile ha segnato esattamente tre gol in cinque delle sette vittorie precedenti ai Mondiali contro avversarie africane. Curiosità sui Mondiali: per almeno altri quattro anni, Didi (1954), Jairzinho (1970) e Romário (1994) rimarranno certamente gli unici giocatori brasiliani ad avere segnato in tutte le partite del girone in una finale dei Mondiali dal dopoguerra in cui i Mondiali hanno visto la partecipazione di almeno 16 squadre (dal 1954 ad oggi).

20:00 Diretta Serbia-Svizzera (Mondiali) – In tv su Rai Sport + HD, streaming gratis su RaiPlay

L’attaccante talismano Aleksandar Mitrović ha segnato nel pareggio per 3-3 della Serbia contro il Camerun, ed ha anche segnato nell’unico scontro diretto precedente della sua Nazionale contro la Svizzera. In quella partita giocava anche Xherdan Shaqiri, che giocando in questa partita potrebbe diventare il giocatore che farà più presenze (parimerito) nella sua Nazionale ai Mondiali, dato che sarebbe la decima volta che gioca una partita in una fase finale di un Mondiale.

classifica gruppo G mondiali qatar 2022

Statistica in evidenza: la Serbia ha perso solo una delle ultime 16 partite ufficiali contro avversarie europee (11 vittorie, 4 pareggi). Curiosità sui Mondiali: il Mondiale del 1954 disputato in Svizzera fu il primo ad essere trasmesso in diretta TV.