LA RETE AMA FRANCESCO – Bergoglio leader indiscusso dei nostri tempi. Più cercato di chiunque altro al mondo su Google, più citato di Obama e Putin, conquista punti sui media tradizionali e in Rete. La Rete ama Francesco, e se ne avevate qualche dubbio, la conferma arriva dalla ricerca effettuata dalla società 3rdPlace per il network cattolico d’informazione Aleteia.

Dopo la cover di “Time”, papa Bergoglio approda con il suo sorriso amichevole anche lì dove non lo si aspetterebbe: sulla copertina della celebre rivista “Rolling Stone”. Il periodico statunitense di musica, politica e cultura di massa presenta il pontefice “Pope Francis” come “un uomo legato alla tradizione religiosa da una parte, mentre dall’altra sta lottando per portare la Chiesa in una nuova

era”. Accompagna la foto di papa Francesco una citazione da Bob Dylan: “The Times they are a-changin”, i tempi stanno cambiando.

Una curiosità sulla popolarità del Papa, la frequenza della ricerca del nome Bergoglio su Google, o di Papa Francesco, e le citazioni sul web: in Italia arriva secondo dopo Grillo ed è seguito da Berlusconi.