ONE DIRECTION – Seguiti da moltissimi fan e molto amati, gli One Direction nel loro ultimo messaggio hanno deciso di affrontare un problema che purtroppo affligge moltissimi giovani. Rivolgendosi al pubblico il gruppo ha espresso il loro personale pensiero contro il bullismo. La band ha deciso di diffondere il messaggio tramite il media più immediato e conosciuto dai teenager: il web. Il loro comunicato si intitola “1d+Od Live.Love.Move Together Against BullYing“. Malik dice di voler aiutare le persone che hanno un pò di confusione su come combattere il bullismo e come riuscire ad affrontarlo con le altre persone.

Harry Styles continua sostenendo la gravità delle condizioni di chi è soggetto a bullismo e la loro incapacità nel denunciare l’accaduto.

Soprattutto a scuola – continua – i ragazzi non vogliono ammettere che hanno un problema e così resta tutto nascosto. È importante parlarne, così la gente capisce che purtroppo capita spesso“. Infine Louis ha commentato il bullismo sui social network: “I ragazzi più vivaci e audaci riescono a proteggersi da soli ma coloro che sono più impacciati e insicuri hanno bisogno di aiuto ed è bene intervenire“. Questi sono solo alcuni esempi delle parole pronunciate nell’annuncio, un avviso davvero coraggioso quello di Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne, Harry Stayles e Louis Tomlinson. Sicuramente non risolverà la questione ma almeno hanno creato un ponte di collegamento per aiutare e infondere coraggio a tutte le persone vittime del bullismo.