UOMINI E DONNE CON GLI OCCHI CASTANI – Gli individui con gli occhi di colore marrone sono considerati più affidabili.

Ma prima che le persone indossino lenti a contatto colorate per modificare il loro aspetto e sembrare più credibili, ecco che i risultati di un nuovo studio ci rivelano che l’immagine di maggior affidabilità potrebbe avere a che fare più con la forma del viso che con il colore degli occhi in sé.

I ricercatori hanno usato fotografie dei volti di 80 uomini e donne e hanno chiesto a dei volontari di dare una valutazione sulla presunta affidabilità delle persone ritratte.

Nel complesso, le facce di chi aveva occhi castani erano giudicate più affidabili rispetto ai quelle di chi aveva occhi azzurri. I volti definiti come “interessanti” hanno parallelamente ricevuto più fiducia.

I risultati dello studio sulla relazione tra colore degli occhi e affidabilità presunta di una persona, è effettuato dai ricercatori della Charles University di Praga sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Plos ONE.

Il colore degli occhi sulle immagini è stato poi cambiato artificialmente, per vedere come influenzasse effettivamente sulla percezione del senso di affidabilità trasmesso da un volto.

Il cambiamento non ha portato alcuna sostanziale differenza nel giudizio, lasciando intuire che ci deve essere qualcos’altro oltre il colore dell’iride a veicolare in un volto la sensazione di essere onesto. Analizzando le facce ritratte nelle foto sottoposte al sondaggio, i ricercatori hanno individuato che chi aveva nella realtà occhi castani aveva anche occhi, naso e mento più grandi, fronte più ampia. In pratica, la soluzione dell’enigma si trova nella morfometria e nei tratti del viso naturalmente associati agli occhi castani.