Nuova maglia MilanCALCIO – Il Milan avrà una nuova maglia a partire dalla prossima stagione 2014/2015, e per la prima volta nella storia del club rossonero, la nuova maglia presenta una sostanziale differenza.

In sostanza le strisce rossonere della maglietta del Milan, hanno adesso dimensioni e tonalità differenti. La striscia nera centrale è più ampia con le altre quattro strisce più sottili, mentre quelle rosse avranno due sfumature di un diverso colore. Sulle spalle c’è un inserto tricolore, leitmotiv delle ultime collezioni.

La nuova maglia del Milan presenta sul petto una croce rossa su sfondo bianco, a rappresentare lo stemma della città di Milano. All’interno della croce, tono su tono, è visibile l’attuale logo del Milan. La soluzione della croce era già stata “sperimentata” in Champions League nel 1999, idea che in realtà non è mai piaciuta ai tifosi rossoneri che invece preferiscono lo stemma del Milan sul cuore.

La seconda maglia del Milan sarà presentata in estate, probabilmente sarà la tradizionale divisa bianca con dettagli rossoneri, una maglietta importante per il club, quella della tradizione e anche della cabala, in quanto è stata spesso usata come portafortuna nelle finali delle varie competizioni internazionali.

La terza maglia del Milan è gialloverde in omaggio al Brasile che ospita il prossimo mondiale di calcio

La terza maglia del Milan 2014-2015 avrà un insolito abbinamento della divisa gialla con le tre strisce verdi, pantaloncini verdi con le tre strisce bianche e in questo caso sul cuore ci sarà lo stemma “classico” del Milan. Insomma la terza maglia è gialloverde in omaggio al Brasile.

Le nuove magliette del Milan verranno usate nelle prossime due ultime giornate del campionato di Serie A.

Un’ultima curiosità: Mario Balotelli avrà l’onore di aver indossato sia la maglia “crociata” dell’Inter sia la nuova maglia del Milan “scudata” con lo stemma di Milano.

Piacerà ai tifosi rossoneri il nuovo design delle magliette del Milan?